Soluzioni affidabili per l'industria alimentare

Processi termici, disinfezione delle superfici e analisi luminosa per le vostre applicazioni.

Lavorazione degli alimenti con l'IR

Riempire in modo asettico i vasetti di yogurt, allungare il periodo di conservazione del pane, sterilizzare le bottiglie e i coperchi, lavorare il cioccolato e analizzare accuratamente tutti gli ingredienti: le nostre fonti di luce speciale vi aiutano a realizzare la vostra applicazione specifica.

Tutte le applicazioni del settore dell'industria alimentare hanno un aspetto in comune: la lavorazione igienica e delicata degli alimenti è di massima priorità.

Luce UV intensa per la lavorazione industriale degli alimenti

Disinfezione UV

Disinfezione affidabile dei materiali d'imballaggio e dei nastri trasportatori con la luce UV

Nel settore della produzione alimentare la protezione dalla contaminazione è la priorità principale, quindi gli agenti patogeni devono venire completamente rimossi. È possibile farlo con la luce ultravioletta – una modalità di disinfezione molto ecologica, che non prevede né l'aggiunta di sostanze chimiche, né costosi processi di pulizia.

Disinfezione UVC dei materiali d'imballaggio e delle superfici


Riduzione efficiente di grassi e odori

L'utilizzo di grassi e olio, soprattutto nelle cucine professionali e nelle fasi di lavorazione industriale degli alimenti, causa odori e depositi sgradevoli. I depositi di grasso nelle cappe e negli scarichi, inoltre, aumentano notevolmente il rischio di incendio, poiché i separatori di grassi sono in grado di catturare solo fino al 95% dei grassi presenti nell'aria di scarico. I grassi residui si depositano nel corpo della cappa e nel condotto di scarico dell'aria. La luce UV speciale fotolizza, distrugge e neutralizza le molecole di grasso e gli odori e mantiene puliti l'aria e il condotto dell'aria di scarico.

Purificazione UV dell'aria di scarico delle grandi cucine in gastronomia


Trattamento industriale dell'acqua senza sostanze chimiche

I prodotti a base di cloro modificano il gusto degli alimenti e dell'acqua e sono dannosi per l'ambiente. L'acqua contaminata può essere trattata con la radiazione UV altamente energetica, senza aggiunta di sostanze chimiche come cloro o ozono. Due metodi utilizzabili per trattare l'acqua sono la disinfezione e l'ossidazione.

Disinfezione UV dell'acqua potabile


Disinfezione Flash

Disinfezione Flash

Nell'industria alimentare e delle bevande determinate applicazioni, come l'imballaggio e l'imbottigliamento, richiedono il conseguimento di un elevato livello di disinfezione in un breve lasso temporale, generalmente una frazione di secondo.

La luce rilasciata dalle lampade Flash allo xeno è in grado di distruggere efficacemente i batteri e altri microorganismi modificandone il DNA o disintegrandoli termicamente. Grazie all'intensità elevata ottenuta mediante le lampade Flash allo xeno il processo di disinfezione può venire portato a termine, come richiesto dall'industria, in un breve lasso temporale. Grazie alla brevità dei tempi di disinfezione la temperatura del substrato resta fredda e il substrato non si altera.

Processi termici affidabili con la radiazione infrarossa

Lavorazione degli alimenti con l'IR

Lavorazione del cioccolato, farcitura di dolci, precottura di pasti o riscaldamento degli alimenti in superficie: nell'industria alimentare l'esattezza delle temperature è fondamentale per prevenire il surriscaldamento dell'alimento. Gli irraggiatori all'infrarosso trasmettono il calore senza contatto e solo per il lasso temporale necessario.


Esempi di applicazione del calore infrarosso:

  • Preriscaldamento di stampi durante la produzione dei prodotti del cioccolato farciti o modellati
  • Imbrunimento dei pasti pronti
  • Imbrunimento di dessert, biscotti o torte: il calore IR facilita la sbriciolatura delle mandorle e la caramellatura dello zucchero e dona alle torte cheesecake un colore appetitoso
  • Riduzione dei germi sul pane prima dell'imballaggio, volta a prolungare il periodo di conservazione
  • Miglioramento del gusto durante l'imbrunimento del prosciutto o la rosolatura degli hamburger
  • Riduzione di germi e asciugatura degli utensili da forno

Fonti di luce per analisi luminose precise

Fonti di luce per l'esecuzione di analisi nell'industria alimentare

Nell'industria alimentare moderna una serie di additivi aiuta a prolungare il periodo di conservazione dei prodotti. I livelli di zucchero e di sale vengono controllati per prevenire obesità e malattie cardiache. Il contenuto di oligoelementi o contaminanti viene determinato per rendere gli alimenti più sani e più facili da digerire. Le lampade al deuterio e al tungsteno e le lampade a catodo cavo di Heraeus vengono utilizzate per eseguire tecniche analitiche come la cromatografia liquida ad alta pressione (HPLC), l'UV / VIS e la spettroscopia di assorbimento atomico volta a rilevare la contaminazione degli alimenti.

to top