Lampade spettroscopia uv vis

spettroscopia uv vis

Lampade al deuterio (UV) e lampade alogene al tungsteno (VIS, visibile) vengono utilizzate nella spettroscopia UV VIS. Con questa tecnica viene misurato l'assorbimento della luce visibile (390 - 800 nm) e della luce UV (190 – 390 nm). Le sostanze vengono misurate in una soluzione contenuta in una cuvette di quarzo.
Con l’ausilio di uno spettrometro, attraverso la cuvette viene irradiata della luce con una lunghezza d’onda compresa tra 190 e 800 nm e vengono registrati gli spettri di assorbimento. Possono essere impiegate anche lampade al mercurio, che emettono solo uno spettro lineare.

to top