Irraggiatori speciali negli spettri da UV a IR per la produzione efficiente di celle solari

Irraggiatori di infrarossi e lampade flash allo xeno per l'industria fotovoltaica

I moduli solari trasformano la luce del sole in energia elettrica. Nel caso ideale dovrebbero generare quanta più energia solare possibile, senza sprecarne durante la produzione o sul tetto. Gli irraggiatori speciali aiutano a produrre efficientemente celle solari e a collaudarle in modo da garantirne un funzionamento ottimale.

Irraggiatori di infrarossi per i processi di asciugatura e sinterizzazione

Asciugatura, sinterizzazione o saldatura di stringhe – il calore è necessario in numerose fasi del processo di produzione delle celle solari. La radiazione infrarossa consente di trasferire calore senza contatto e con molta energia. In questo modo si risparmia tempo e superficie di produzione.

I vantaggi del calore infrarosso si possono sfruttare anche se il processo si svolge in condizioni estreme. Grazie al nanoriflettore QRC® i processi termici nel vuoto o a temperature ambiente superiori si svolgono in condizioni nettamente migliori.

Osservate nel nostro video come funziona l'irraggiatore QRC®.


Vantaggi della radiazione infrarossa:

  • La radiazione infrarossa viene trasferita senza contatto e quindi è ideale per i processi di riscaldamento in condizioni di vuoto
  • Gli irraggiatori all'infrarosso reagiscono velocemente e quindi possono essere controllati e regolati in modo ottimale
  • La radiazione infrarossa fornisce prestazioni elevate per i processi di produzione moderni


Lampade flash allo xeno per la simulazione solare

Le celle e i moduli solari devono venire collaudati per verificare la qualità di produzione, caratterizzare le celle e suddividerle in classi di prestazioni. Di seguito vengono assemblate in un modulo soltanto le celle che si adattano tra loro in maniera ottimale. A questo fine sono necessarie sorgenti di luce affidabili e riproducibili, che emettono uno spettro che si avvicina il più possibile a quello del sole. Le lampade flash allo xeno, piccole, ad anello o lineari, con una lunghezza massima di due metri, sono ideali per questo scopo.


Vantaggi dell'utilizzo delle lampade allo xeno per la simulazione solare

  • Simulazione standard della luce del sole dai raggi UV ai raggi IR
  • Radiazione stabile e ripetibile, da impulso a impulso
  • Distribuzione uniforme della radiazione
to top