Disinfezione UVC degli imballaggi e delle superfici in base ai livelli log

I germi deterioranti come i batteri, i lieviti e i funghi possono essere completamente neutralizzati durante la lavorazione dei prodotti alimentari. La sterilizzazione e disinfezione degli imballaggi con la luce UVC è un procedimento che si svolge all'asciutto e senza sostanze chimiche, che consente di ridurre il 99,9% degli agenti patogeni (tasso di riduzione dei germi conforme al livello log 3).

Disinfezione UVC delle pellicole

Sono sufficienti solo pochi secondi di luce intensa per neutralizzare i germi deterioranti come i batteri, i lieviti o i funghi presenti sulle pellicole sigillanti e nei vasetti di yoghurt. Per distruggere efficacemente anche le muffe resistenti alla radiazione UVC si raccomanda di combinare la radiazione UVC all'azione del perossido d'idrogeno in percentuale ridotta (1-3%).

Attraverso l'impiego combinato dei due processi si attivano due meccanismi: la radiazione UVC neutralizza i microorganismi che reagiscono meno al perossido d'idrogeno, ad esempio le spore di Bacillus subtilis, e il perossido d'idrogeno distrugge i microorganismi che richiedono una quantità maggiore di raggi UVC, come ad esempio le spore di Aspergillus niger.

In questo modo si ottiene un effetto germicida ampio ed efficace che soddisfa il tasso di riduzione dei germi richiesto dal livello log 4 "Ultra-Clean" (fino al 99,99 %). Questo comporta una maggiore conservabilità dei prodotti e un tasso inferiore di restituzione degli alimenti avariati.

Vantaggi della disinfezione UVC

  • Disinfezione asciutta e fredda
  • Efficienza energetica
  • Nessun impiego di sostanze chimiche
  • Influsso molto ridotto della temperatura sul materiale d'imballaggio
  • Sterilizzazione UVC in ciclo della macchina di riempimento
  • Leggera schermatura della radiazione UVC, ad esempio mediante lastre in Makrolon®.
  • Processo sicuro grazie al rivelatore di rotture
  • Facilmente potenziabile mediante l'implementazione di versioni compatte
  • Lunga vita utile
  • La luce UVC aumenta l'igiene del processo di riempimento a freddo degli alimenti pastosi e liquidi

La luce UV sterilizza i materiali d'imballaggio e le superfici nell'industria alimentare

  • confezioni dei prodotti biologici
  • imballi dei prodotti freschi pastosi e liquidi dalla catena del freddo (yoghurt, formaggio quark, latte)
  • pellicole sigillanti e da imballaggio
  • lattine e sacchetti per il latte in polvere
  • pellicola StickPack per il riempimento a freddo di senape, ketchup, maionese, ecc.
  • confezioni a sacchetto
  • imballi gable-top per il latte fresco e lo yoghurt
  • coperchi di vasetti e bottiglie
  • nastri trasportatori per il trasporto di carne, pesce, frutta, verdura
  • superfici di alimenti come frutta, verdura, formaggio duro


Sterilizzazione UVC/H2O2 degli imballi gable-top per il latte fresco

Sterilizzazione UVC/H2O2 degli imballi gable-top per il latte fresco

Disinfezione UV dei vasetti

Disinfezione UV dei vasetti

to top