Lampade ai vapori di mercurio a bassa e ad alta pressione

Heraeus produce lampade ai vapori di mercurio a bassa e ad alta pressione utilizzate, ad esempio, per applicazioni come il processo fotochimico, la fluorimetria, gli analizzatori di mercurio, l'equipaggiamento medico e ambientale e i rivelatori a lunghezza d'onda fissa.

Lampada ai vapori di mercurio a bassa pressione HG-2

Lampada ai vapori di mercurio a bassa pressione HG-2

Heraeus ha progettato la lampada compatta ai vapori di mercurio a basso voltaggio e a bassa pressione HG2, soprattutto per l'impiego nella strumentazione scientifica. Questa lampada ha un'emissione altamente stabile prevalentemente in corrispondenza della riga di mercurio 253.7 nm. Se impiegata con l'alimentazione C430 di Heraeus, l'emissione della riga è molto più elevata di quella di una lampada al deuterio; la stabilità è paragonabile. Le altre righe, che complessivamente formano il 20% dell'emissione, vengono emesse a 313 nm, 365 nm, 404 nm e 435 nm.

Applicazioni:

dato che richiede una tensione d'innesco di soli 21 V e ha un fabbisogno di potenza tipico di 2.7 Watt, la HG2 è particolarmente idonea per essere impiegata nella strumentazione portatile.

  • Analizzatori di mercurio
  • Calibratura della lunghezza d'onda
  • Rilevatori a lunghezza fissa
to top